COVID-19

Protocollo di autoregolamentazione per gli imbarchi BluSide nel periodo a rischio COVID-19.

Perchè la nostra tranquillità vale più di una superficiale autocertificazione.

Premesso che ogni imbarco è soggetto ai regolamenti nazionali e locali che potrebbero mutare all’improvviso ti informiamo non potrai imbarcarti se hai i seguenti sintomi:

  • Febbre;
  • Tosse;
  • Difficoltà Respiratoria;
  • Mal di Gola;
  • Infezioni polmonari;
  • Perdita del gusto;
  • Diarrea;

L’imbarco sarà altresì concesso a seguito dell’installazione dell’applicazione IMMUNI ed un test sierologico successivo all’installazione dell’applicazione stessa, suggerito almeno 10 giorni prima dell’imbarco.

In caso il sierologico abbia esito negativo e IMMUNI non metta in evidenza rischi di contagio l’imbarco sarà consentito.

In caso di sierologico abbia esito positivo, è necessario un tampone che attesti che il soggetto non sia contagioso.

In caso di sierologico abbia esito positivo, in assenza del tampone o in presenza dell’ultimo tampone ancora positivo l’imbarco non sarà consentito.

Verrà richiesta di sottoscrivere una autocertificazione che attesti l’iter anticontagio.

La vita di barca:

Saranno ammessi all’imbarco un numero di soci massimi di 4 se appartenenti ad un unico nucleo familiare o 2/3 se appartenenti a nuclei familiari distinti.

Ogni socio dovrà presentarsi con borraccia personale e mascherina personale. La mascherina dovrà essere usata durante le operazioni portuali e gli eventuali atterraggi.

Al mattino ad ogni componente dell’equipaggio verrà misurata la temperatura corporea e verrà annotata su un apposito registro.

Sovraccoperta verrà fatta particolare attenzione nel mantenere le distanze di sicurezza di 1 metro tra tutti gli ospiti che non fanno parte dello stesso nucleo familiare.

Per accedere sottocoperta sarà necessario igenizzare le mani tramite apposito dispenser posto all’ingresso.

Sottocoperta, al di fuori della propria cabina, si rimarrà per lo stretto tempo necessario e mai più di 1 persona alla volta. Le zone comuni come il bagno saranno sanificate dall’utilizzatore di volta in volta con opportune salviette igenizzanti.

Prima di ogni cambio equipaggio tutta l’imbarcazione verrà sanificata e areata per almeno 4h.

Rimborsi:

Le quote di partecipazione alle attività vanno versate come sempre, anticipo alla prenotazione e saldo entro un mese dalla partenza.

Eventuali cancellazioni dell’attività, o impossibilità a parteciparvi, per restrizioni generali estranee alla volontà singolo socio comporteranno un rimborso della quota di partecipazione pari al 100%.

In caso il socio prenotato all’evento non possa partecipare perchè non abbia superato i test anticontagio, sarà responsabile solo della quota già versata e sarà rimborsato al 100% qualora un altro socio prenda il suo posto.

Da qui la naturale deduzione che avere il tempo per effettuare tutto l’iter anticontagio, anche qualora si allunghi a causa di un test positivo, e un comportamento responsabile sono alla base di una esperienza nella assoluta tranquillità.